Chi può fare testamento

Share |
Versione per la stampa

L’art. 591 del codice civile stabilisce che possano disporre per testamento tutti coloro che non sono dichiarati incapaci dalla legge.

La legge stabilisce che siano incapaci di fare testamento:

  • i minorenni  - cioè coloro che non hanno ancora 18 anni di età;
  • gli interdetti  - gli infermi mentali che risultano destinatari di una sentenza di interdizione;
  • gli incapaci di intendere e di volere: quest incapacità naturale  può essere permanente o transitoria (es. stato di ubriachezza, stato passionale) L’invalidità del testamento si ha solo se si prova che nel momento preciso di redazione del testamento la persona era incapace.

Il testamento redatto da una persona incapace può essere impugnato da chiunque ne abbia interesse; il testamento è però efficace finché non viene dichiarato l’annullamento.