Sostituzione degli eredi

Il testatore può sostituire all’erede istituito un’altra persona, qualora il primo non possa o non voglia accettare l’eredità.

Possono sostituirsi più persone ad una sola, e una sola a più.

I sostituiti devono adempiere gli obblighi imposti agli istituiti a meno che una diversa volontà sia stata espressa dal testatore o che si tratti di obblighi personali.

Tali disposizioni si applicano anche ai eredi.
Powered by Educom